martedì 11 ottobre 2011

Torta 7 veli


Buongiorno a tutti!!come va'?Io dopo qualche giorno di assenza ritorno per pubblicare la torta che ho preparato per il mio compleanno.Eh si,il 7 Ottobre ho compiuto 25 anni e per questo importante traguardo ho deciso di preparare una torta speciale.Si tratta della famosa 7 veli una specialità della pasticceria Cappello di Palermo.
Anche se la sua preparazione è lunghissima..il risultato finale ricompenserà tutto il "lavoro" fatto.E' una vera e propria delizia,nonostante sia composta da sette strati non ha per niente un gusto stucchevole.
Ho ricevuto tantissimi complimenti,la mia famiglia ha detto che ho preparato una torta da alta pasticceria.


Particolare.



Ingredienti per una tortiera di 28cm:


per il pan di spagna al cacao:
(io ho seguito la mia ricetta)

250 gr di zucchero;
200 gr di farina;
30 gr di cacao amaro;
20 gr di fecola di patate;
6 uova;
aroma rum;
1 bustina di lievito(facoltativo)

per la bagna:

200 gr di zucchero;
200 gr di acqua;


Procedimento :

per la bagna: In un pentolino unire lo zucchero e l'acqua e far bollire per 3-4 minuti.

per il pan di spagna :In una terrina montare le uova con lo zucchero fino a quando risulteranno spumose e chiare.Quindi unire,in modo delicato, la farina e la fecola setacciate e mescolare..



..aggiungere il cacao ed amalgamare bene in modo da ottenere un composto omogeneo.Come ultimo il lievito.Infornare in forno preriscaldato,a 180° per 35 minuti.Sformarlo e lasciarlo raffreddare.Una volta freddo tagliarlo in modo da ricavare 3 dischi sottili.



per la base croccante:

200 gr di cioccolato gianduia;(in alternativa gianduiotti o cioccolato al latte)
150 gr di pralinato;(in alternativa nutella)
200 gr di fauillantine gavottes;(in alternativa cornflakes)


Procedimento:
(da preparare dopo aver tagliato il pan di spagna)

In un contenitore rompere con le mani i cornflakes,quindi aggiungere il cioccolato sciolto e la nutella.Amalgamare bene il tutto.



Comporre i primi 2 strati:

In un cerchio dello stesso diametro del pan di spagna,adagiare alla base un disco di pan di spagna e bagnarlo,abbondantemente, con la bagna.Versare sopra il croccante e con l'aiuto di un cucchiaio allargarlo in modo da creare un disco uniforme.Farlo riposare in frigo per qualche ora.



per la bavarese alla nocciola:

4 tuorli;
80 gr di zucchero;
7 gr di colla di pesce;(da ammollare per 10 minuti)
2 cucchiai di pasta di pralinato;
2 cucchiaini di maizena;
400 ml di latte intero;
200 ml di panna da montare;

Procedimento:

Montare i tuorli con lo zucchero fino a quando saranno chiari e spumosi.Aggiungere la maizena e il latte precedentemente intiepidito.



Quindi portare a bollore,a fiamma bassa mescolando di continuo.Appena inizia a bollire togliere dal fuoco ed unire,mescolando,la gelatina e il pralinato.Amalgamare bene il tutto e lasciar raffreddare completamente.Montare la panna ed aggiungerla alla bavarese fredda.Far riposare in frigo per un po'.



Comporre il 3° strato:

Prendere la base di pan di spagna e croccante e versare metà bavarese.Livellarla e metterla in frigo per 1 ora.



Comporre il 4° e 5° strato:

Trascorso questo tempo,riprendere la torta dal frigo e sulla bavarese adagiare un secondo disco di pan di spagna,bagnato con la bagna, quindi versare l'altra parte di bavarese.Riporre in frigo per 1 ora circa.



per la mousse al cioccolato:
Dato che nella ricetta prevedeva l'uso di uova a crudo io ho preparato una mousse-ganache.


200 gr di cioccolato fondente;
200 ml di panna;

Procedimento:

In pentolino far sciogliere la panna con il cioccolato a pezzetti.Quindi versare in un contenitore far raffreddare e riporre in frigo.Una volta fredda,montare la mousse fino ad ottenere un composto cremoso.Lasciate da parte qualche cucchiaio per rifinire la torta.

Comporre il 6° e 7° strato:

Togliere la torta dal frigo e sullo strato di bavarese adagiare l'ultimo disco di pan di spagna,bagnato con la bagna,quindi versare la mousse e livellarla.Questo strato dovrebbe arrivare fino all'orlo del cerchio.Riporre in frigo per una notte intera.



per la glassa a specchio:
(da preparata il giorno stesso che dovrete gustare la torta)

170 gr di acqua;
150 gr di panna fresca;
230 gr di zucchero;
75 gr di cacao;
7 gr di colla di pesce;

Procedimento:

Mescolare il cacao con lo zucchero,riporre sul fornello e aggiungere l'acqua e la panna.Far cuocere il tutto,a fuoco basso,per 8 minuti.Togliere dal fuoco e unire la gelatina,precedentemente ammollata.Passarla nel colino per eliminare eventuali grumi.Far riposare per un pò prima di utilizzarla.

A questo punto si può procedere a decorare la torta.

Come prima cosa togliere la torta dal cerchio facendo attenzione che i brodi si siano staccati bene.Una volta sformata coprire eventuali vuoti con la mousse messa da parte.Quindi sistemare la torta su una gratella,con sotto un piatto,e procedere alla glassatura.Ripetere l'operazione fino a quando la torta non risulterà ben glassata.Io ho steso la glassa una solo una volta su tutta la torta e più volte nella parte centrale.


Decorare la torta a piacere.Io ho utilizzato per i lati dei dischetti di cioccolato che ho precedentemente preparato e granella di croccante.Mentre la superficie l'ho decorata con panna montata e nocciolini di Chivasso.





Questo il risultato finale.


Ecco come si presenta la torta all'interno.


I 7 strati di bontà.


La torta è composta così:

1° strato: pan di spagna al cacao;
2° strato: croccante al pralinato;
3° strato: bavarese alla nocciola;
4° strato: pan di spagna al cacao;
5° strato: bavarese alla nocciola;
6° strato: pan di spagna al cacao;
7° strato: mousse al cioccolato.


Siccome la torta a me serviva per domenica a pranzo,mi sono organizzata così:


- Venerdì: ho preparato il pan di spagna al cacao;
- Sabato: Ho composto i primi due strati;(pan di spagna e croccante).Nel frattempo ho preparato la bavarese,poi composto gli altri strati.L'ultimo strato l'ho preparato dopo cena,ho terminato di comporre la torta e l'ho riposta in frigo per tutta la notte.
- Domenica: ho sformato la torta,glassata e decorata.



Fonte della ricetta: cookaround


                                         /-------------------------------/


Con questa ricetta partecipo al Contest Cioccolato dipendente...del blog "La Cucina di Esme":






Stampa il post

38 Dolcetti:

patatina ha detto...

mamma mia che botta di vita!!!!!!

iaia ha detto...

Complimenti davvero è sensazionale!Lo sai che a Rma c'è una gelateria siciliana dove fanno il gelato 7veli?
a presto
iaia

raffy ha detto...

che dirti... sei stata bravissima, è una torta molto impegnativa! è spettacolare...

Francesca ha detto...

Intanto.... AUGURIIIIII!!! E che bel modo di festeggiare con questa fantastica torta, dentro e fuori...!!! Brava brava!!
Franci

EliFla ha detto...

e' un dolce tanto tanto buono, quanto lungo da preparare , ma credo ne valga davvero la pena.....buon compleanno in ritardo, buona giornata, Flavia

giovanni uno storico in cucina ha detto...

mooolto lunga da preparare, ma una vera delizia per gli occhi ed il palato.. Tantissimi auguri!!
Giovanni

Shade ha detto...

intanto tanti tanti dolcissimi auguri!
e poi complimenti per la tua sette veli! una torta di lunga preparazione ma che dà grandi risultati e, ovviamente, ti è venuta benissimo!!!

Mary ha detto...

Splendida torta!

annaferna ha detto...

sono rimasta a bocca aperta!!!
innanzitutto auguri , fiorellino, per il tuo compleanno...bella piccolina!!!!!
...e nonostante la "tenera" età hai davvero fatto scintille con questa torta paradisiaca!!
un bacione e ancora auguri!!!!!

Scarlett: ha detto...

Augurissimi di cuore la torta e' fantastica non conosco quella vera ma questa parla da se...bravissima!!!

Elvira Coot ha detto...

Bravissima! Bella e sicuramente anche buona.. Peccato non sia anche ipocalorica :-))

ஃPROVARE PER GUSTAREஃ di ஜиαтαℓια e ριиαஓ ha detto...

tanti auguri allora cara per il tuo compleanno ...
e hai festeggiato alla grande con questa torta davvero goduriosa e buona...complimenti
lia

tiziana ha detto...

sembrano lunghissimi i tempi... che pazienza! Ma che bel risultato pero'!

Lucia ha detto...

bellissima...complimentiii

Innamoratincucina ha detto...

Innanzittutto...buon compleanno,anche se in ritardo! Sará stato buono di sicuro con questa magnifica torta! Chi ti ha fatto i complimenti ha ragione,sembra proprio una torta di alta pasticceria!

Cucina che ti passa - RUMI - ha detto...

Difficile a fare ma davvero deliziosa!

Mariabianca ha detto...

Ho sempre avuto paura a cimentarmi con la setteveli ma leggendo la tua ricetta credo che posso farcela.Ho solo un problema: il pralinato e la pasta di pralinato sono la stessa cosa?
Posso dirti che una volta feci il pralinè di Reginette,una signora che scriveva su cookaround,il sito dove sono iscritta da tanti anni ma non so se è la stessa cosa di ciò di cui tu parli.
Se mi rispondi chiarendomi il quesito mi lancerò a fare la mia torta preferita in assoluto.
Un bacione e grazie per la condivisione di questa tua magnifica torta.

Francesca ha detto...

Ha ragione la tua famiglia: è alta pasticceria. Bravissima e auguri!!!!!

Galatea ha detto...

E' splendida complimenti... non hai idea da quanto cerco questa ricetta da fare in casa grazie infinite, l'ho stampata e conservata appena mi organizzo bene provo a farla ... vediamo che combino :D

Sognando Dolcezze ha detto...

Che buonaaaa...bravissima....
copio..
baci

Betty ha detto...

innanzitutto auguri e poi complimentissimi per la torta.
ciao.

Micaela ha detto...

che buona dev'essere! laboriosa ma la soddisfazione finale non ha prezzo!

Olga ha detto...

Che dire, bravissima, mi sono innamorata della torta sette veli qualche mese fa, l'ho assaggiata proprio a Palermo, ed ho subito cercato la ricetta....ma io non sono bravissima a fare i dolci e poi era troppo lunga da fare!!!UN BACIONE!!

Laura ha detto...

Alice è fantastica.......

Alice4161 ha detto...

@Tutte: grazie mille per gli auguri e per i complimenti.La torta è vero è lunga e faticosa ma vale tutto il lavoro.


@Mariabianca: il pralinato e la pasta di pralinato sono la stessa cosa.ciao

@iaia:E' vero nelle gelaterie è presente il gelato 7veli.ciao

un bacio e buona serata a tutte.

Fausta ha detto...

Concordo con la tua famiglia.Questa e' un capolavoro di cioccolato.
Peccato non averla potuto assaggiare.
Un bacione e Buon compleanno anche se un po' in ritardo.

Snooky doodle ha detto...

mamma mia che golosa questa torta. bravissima :)

La cucina di Esme ha detto...

Grazie per aver inviato questa golosità per partecipare al mio contest!

Italians Do Eat Better ha detto...

Davvero magnifica! E chissà com'è buona! :)

elena ha detto...

Buon compleanno e complimenti hai fatto un capolavoro!

Mamma Papera ha detto...

Che capolavoro questo dolce..Cosa c'è di meglio di questo per festeggiare un compleanno! Un bacio grande Alice!

Ilovedesserts ha detto...

è una delle torte che abbia mai assaggiato... anche io l'ho fatta qualche tempo fa... c'è solo una che la supera!!!!!!!

MyUSICA ha detto...

grandiosa ricetta, evviva cacao & cioccolato! Cioccolato, mmmm... domani sera parto per Perugia, destinazione Eurochocolate :-)
Buona serata

Yukari - The Kitchen Fairy ha detto...

Oh dio che meraviglia questo dolce!!! Non vedo l'ora di farla! Passami a trovare! Baci!

Ombretta ha detto...

Non ho parole... E' bella e di una bontà incredibile non potevo non mettermi tra i tuoi lettori:-) se ti va passa a trovarmi mi farebbe piacere. E auguri in ritardo :-p

Serena ha detto...

Ciao! Se hai una torta postata dal 15 ottobre partecipa al mio contest!


http://dolciechiacchiere.blogspot.com/2011/10/il-mio-primo-contest.html

Lu. C.I.A. ha detto...

ho conosciuto il tuo blog tramite il contest del molino chiavazza (a proposito, complimenti per la meritatissima vittoria!).
Questa torta è spettacolare..... DEVO provarla!!!!
PS:ora che ti ho scoperto, non ti mollo più!!!

nannina65 ha detto...

E' una torta bellissima, non poteva non vincere, bravissima. Devo ringraziare il Molino Chiavazza se ti ho conosciuto, a presto.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...